Fotografi Romamor a Ecoweek 2012

ECOWEEK è uno dei più importanti appuntamenti a livello mondiale nel campo della sostenibilità ambientale e progettazione ecocompatibile.
La tappa di Roma – che si svolgerà dal 24 al 30 settembre 2012 – affronterà il tema: ‘Urban Footprint + Affordable Communities + Green Design’ in una serie di lectures e conferenze, che coinvolgeranno architetti di tutto il mondo, fra i quali Kengo Kuma, e in alcuni Workshop tematici focalizzati sulla città di Roma.

Uno dei workshop si terrà nella nostra amata Valle dell’Inferno, il borghetto semisconosciuto ai piedi di san Pietro, pieno di storie da raccontare, situato nella selvatica Valle Aurelia, oggi Parco del Pineto, ricco di flora e fauna, bisognoso di attenzione e protezione.

Gli studenti di Roma3 stanno già allestendo le installazioni temporanee che introdurranno il discorso ambientale.

Sabato 29, dalle ore 16.30 sarà festa e di contorno la mostra di Fotografi Romamor: Cartoline da Valle Aurelia.

Vi aspettiamo, anche perché la Valle è piena di spunti fotografici e la storia che racconta è molto emozionante, vedrete: sarà una scoperta.

(e poi è la prima volta che Ecoweek sbarca a Roma)

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA

ECOWEEK 2012 A VALLE AURELIA




Progetto Valle dell’Inferno – Uscita di domenica 8 maggio 2011

Valle Aurelia è meglio conosciuta con il nome Valle dell’Inferno che, con molta probabilità, deriva da locus inferus dei Romani, corrotto nel medio evo in infernus. In questa zona, sin dal 1925, vivevano e lavoravano i fornaciai provenienti dal Lazio, dalle Marche e dalla Toscana. In questo ambiente proletario si coltivò un’antica cultura laica e ‘anarchicheggiante’, naturalmente ribelle e antifascista; si diceva infatti che in questi luoghi erano tutti Arditi del Popolo, che si battevano e si confrontavano, quotidianamente, con i padroni delle fornaci che erano i Vaselli, Bonomi, Bellagamba e Veschi.

Fotografi Romamor

Fotografi Romamor

Fotografi Romamor

Fotografi Romamor

Fotografi Romamor

Fotografi Romamor

<a href=Valle Aurelia

Valle Aurelia